Camminare con Gusto
Camminare con Gusto

     Majella , eremiti santi e briganti

 

                 

1° giorno (Domenica 16 agosto)

Appuntamento a Pretoro (CH), visita al centro storico, cena e pernottamento presso il Hotel El Senor di Pretoro.

 

2° giorno (Lunedì 17 agosto)

Colazione e partenza in minibus fino al Rifugio Pomilio con inizio escursione lungo il sentiero P fino al Bivacco Fusco (mt.2455) passando per il Block Haus e la Tavola dei Briganti lungo il sentiero P, lettura di alcune pagine del libro “Chi Vive” da parte dell’Autore (libro sul brigantaggio della Majella). Possibilità di avvistamento del Camoscio d’Abruzzo, pranzo al sacco. Ritorno al Rifugio Pomilio e trasferimento presso l’Hotel El Senor di Pretoro, cena e pernottamento (Km. 14 – Dislivello in salita +600 mt., in discesa -600 mt. – Durata 6 ore).

 

3° giorno (Martedì 18 agosto)

Colazione e partenza in minibus fino alla Majelletta all’inizio del sentiero F1 con discesa verso Bocca di Valle passando per le Cascate di San Giovanni ed arrivo a Bocca Di Valle (fraz. Di Guardiagrele). Visita al Sacrario Militare di Andrea Bafile decorato con ceramiche di Cascella. Pranzo al sacco. Rientro in minibus presso l’Hotel El Senor, cena e pernottamento (Km. 14 – Dislivello in discesa -1410 mt., in salita +240 mt. – Durata 7 ore).

 

4° giorno (Mercoledì 19 agosto)

Colazione e partenza in minibus per la città di Sulmona, visita guidata all’Eremo di S.Onofrio al Morrone e visita al centro storico di Sulmona, pranzo al sacco. Pomeriggio visita alla cantina Fattoria Licia con degustazioni di vini e prodotti del territorio. Rientro in serata presso l’Hotel El Senor, cena e pernottamento (Km. 0,600   – Dislivello in salita +110 mt. , in discesa -110 mt. – Durata 30 minuti solo per la visita dell’Eremo).

 

5° giorno (Giovedì 20 agosto)

Colazione e partenza in minibus fino alla Majelletta inizio sentiero B1 per l’Eremo-Grotta di San Giovanni all’Orfento, visita dell’Eremo-Grotta, pranzo al sacco e rientro nel pomeriggio presso l’Agriturismo Pietrantica, cena e pernottamento (Km. 14 – Dislivello in salita +350 mt. – in discesa –mt.1100 – Durata 7 ore).

 

6° giorno (Venerdì 21 agosto)

Colazione e partenza per la Valle dell’Orfento lungo i Sentieri B8-S fino al Ponte di Caramanico Terme (PE), transfer fino alla Valle Giumentina, visita al suo Ecomuseo, visita all’Eremo di S.Bartolomeo, pranzo al sacco, ritorno a Macchie di Coco e con minibus arrivo all’eremo di Santo Spirito. Rientro presso Agriturismo Tholos, cena e pernottamento (Km. 9,00  – Dislivello in salita +200 mt. , in discesa -400 mt. - Durata  ore 4).

 

7° giorno (Sabato 22 agosto)

Colazione e partenza per Serramonacesca lungo il Sentiero S, visita agli eremi di Sant’Angelo di Lettomanoppello e S.Onofrio di Serramonacesca, all’Abbazia di S.Liberatore a Majella con visita guidata da parte di Guida Turistica, pranzo al sacco. Rientro con minibus all’Hotel El Senor per cena e pernottamento (Km. 15,50  – Dislivello in salita +553 mt. , in discesa -842 mt. - durata  ore 6).

 

8° giorno (Domenica 23 agosto)

Colazione e partenza.

 

Quota di partecipazione Euro 860,00 a persona

 

La quota comprende:

  • Assistenza di Accompagnatore di Media Montagna Collegio Guide Alpine Abruzzo e di Guida Turistica per Sulmona e l’Abbazia di S.Liberatore a Majella
  • N. 7 pernotti in Hotel 3 stelle/ Agriturismo
  • N. 7 cene in Ristorante/Agriturismo (primo, secondo e contorno, bevande incluse)
  • N. 6 pranzi al sacco
  • Ingressi con visite guidate Eremo S.Spirito a Majella ed Ecomuseo Valle Giumentina
  • Transfer bagagli
  • Assicurazione R.C.T.
  • Transfer in minibus

La quota non comprende:

  • Viaggio fino a Pretoro (CH) dalla Vs. città e viceversa
  • Tutto quanto non specificato ne “la quota comprende”.

Attrezzatura necessaria:

  • Zaino con borraccia
  • Scarpe da trekking
  • Bastoncini da trekking
  • Abbigliamento a strati + ricambi
  • Mantella antipioggia
  • Cappello + occhiali da sole
  • Crema solare
  • Macchina Fotografica e binocolo

 

Numero partecipanti: minimo 7 e massimo 15.

N.B.: non è consentito portare cani al seguito essendo il Sentiero dello Spirito quasi interamente in Zona A (Integrale) del Parco Nazionale della Majella. Inoltre, considerando la lunghezza delle tappe si richiede un buon allenamento alla marcia in montagna. In caso di condizioni meteo sfavorevoli si valuteranno l’annullamento o il posticipo di una tappa o dell’intero trekking.

Cordiali saluti.

      .

.